Progetti per Semifonte

La valorizzazione dei Beni Culturali migliora la società e ne consente la crescita

Siamo convinti che la comunità, che conosce e rispetta la propria storia e le trasformazioni che hanno costruito la propria identità, è capace di offrire una migliore e pacifica qualità della vita sul proprio territorio, agevolando anche i processi di integrazione culturale e sociale.
Per questo sosteniamo la valorizzazione della storia e del mito di Semifonte grazie all'attività dei volontari, dei soci, degli operatori e di tutti coloro, pubblici o privati, che divengono partner del programma Semifonte.

Operiamo per agevolare in ogni modo possibile lo sviluppo della comunità legato alla tutela e gestione delle risorse culturali, ma ogni supporto è di grande aiuto e sempre ben accetto.

Turismo & Local Storytelling

Il programma di valorizzazione di Semifonte vuol stimolare e realizzare progetti che coinvolgono la comunità, le proprietà privaTe ed enti pubblici per la rigenerazione dei luoghi della cultura.
Re-immaginiamo un turismo immerso nella vita della comunità senza essere percepito come una massa distante ed invasiva.
Chi visita la terra di Semifonte vive il contatto con la comunità, con le sue tradizioni e si porterà con sé la ricchezza di una esperienza vissuta.

Ricerca archeologica

La ricerca archeologica a Semifonte è stata impronta seguendo un metodo archeologico altamente produttivo e contemporaneamente sostenibile. Si parla dunque di "archeologia leggera“.
Pensare in prima istanza ad effettuare uno scavo archeologico sarebbe stato dispendioso, fortemente invasivo e irrispettoso del contesto produttivo e paesaggistico della collina. A 50 anni dalle prime indagini archeologiche La ProLoco Barberino V.E. Gruppo Archeologico Achu, nell'ambito del programma di valorizzazione del sito di Semifonte ha stretto un accordo quadro con il Dipartimento di SAGAS dell'Università degli Studi di Firenze.

Nel 2017 sono iniziate le le ricerche archeologica a Semifonte. L'attività di valorizzazione è anche oggetto di uno specifico Protocollo d'Intesa con i Comuni di Certaldo e Barberino Tavarnelle.