Scopri Semifonte. Un mito ancora vivo, un luogo sacro in una terra storica ricca di arti e tradizioni

PROGETI-per web
Esperienze

Historical overview

il sito di Semifonte

“Fiorenza fatti in là che Semifonte diviene città” urlavano nel XII sec. i cavalieri di Semifonte alle mura di Firenze in segno di derisione.

Dove si incrociavano le più importanti vie di comunicazione del medioevo, c'era Semifonte, castello fedele all'imperatore sin dalla sua fondazione, nemico di Firenze, distrutto dopo un lungo assedio, mai più riedificato. Sulla collina ormai disabitata, fu costruita una cappella in memoria dei caduti di Semifonte. Il monumento è un simbolo del dominio fiorentino: la struttura riproduce la celebre cupola del Brunelleschi, emblema di Firenze nel mondo.

Oggi gli archeologi stanno indagando il sito con le più sofisticate tecnologie, analizzando le tracce nel terreno dei misteriosi insediamenti. Una storia affascinante, un mito ancora esistente di una città perduta tutta da scoprire.

Locandina HitoTeMa Semifonte Ibaraki
 

Vuoi saperne di più? Contattaci

     
     

    Sostieni Semifonte / Diventa socio