Chi siamo

 

Achu

Achu non è un acronimo, l'associazione prende il nome da un nome gentilizio etrusco. Il nome fu ritrovato graffito su di una coppa all'interno della necropoli etrusca di San Martino ai Colli, Barberino Val d'Elsa. L' associazione si costituì nel 2000 in seguito ad un importante ritrovamento di materiale archeologico presso Linari. Da allora ha collaborato con privati ed istituzioni statali e locali per la tutela e valorizzazione dei beni culturali del territorio.

Come diventare socio

Se condividi lo Statuto dell’associazione e ti piacerebbe partecipare alle attività sociali puoi richiedere di associarti. Ecco come:
  1. scarica e compila il modulo di iscrizione,
  2. invialo con la copia di un documento d’identità (possibilmente in formato PDF) all'indirizzo email amministrazione@summofonte.org
Il Direttivo esaminerà la richiesta nella prima seduta disponibile e successivamente riceverai la comunicazione con le modalità per ricevere la tessera e saldare la quota sociale annuale di € 5,00. Per conoscere e rimanere aggiornato/a sulle attività dell'associazione, puoi seguirci tramite la pagina ufficiale Facebook dell'associazione o con quella non ufficiale Chianti Segreto. Gli interni della Cappella di Semifonte e alcuni reperti archeologici

Tieniti in contatto

Seguici sui social

Entra nell'intranet

I valori dell'associazione Achu

Crediamo che la valorizzazione dei beni culturali migliori la società In particolare, riteniamo che l'orgoglio e la comprensione della propria storia e di quella del luogo dove viviamo siano importanti per sviluppo del territorio e per la crescita della comunità. Per “nostra storia” oltre a quella del luogo si intende quella delle persone, anche di chi per vari motivi oggi vive e partecipa alla vita locale. Per questo crediamo sia importante coinvolgere le persone e renderle partecipi delle tradizioni e della valorizzazione beni culturali materiali ed immateriali. Il fine dell'associazione ProLoco Barberino VE Gruppo Archeologico Achu è proprio quello di far riscoprire la risorsa culturale del territorio alla comunità intera. Comprensiva quindi della componente autoctona e di quella immigrata, favorendo lo scambio culturale in relazione al contesto storico locale. Fin dall’antichità, le popolazioni che hanno vissuto in questa terra sono state - ed anche noi lo siamo - il risultato di un processo di formazione graduale. Tale processo comprese periodi di acculturazione e di scambio culturale, movimenti migratori di varia natura. Nella nostra epoca epoca, forti delle nostre radici identitarie, vediamo nell'esperienza della condivisione dei beni culturali e nel bisogno di comprensione della storia una formidabile opportunità di crescita collettiva.

Soci e volontari Achu

Si può partecipare all'attività dell'associazione come soci o volontari

I soci Achu

Il socio Achu partecipa alla vita associativa ed ai processi decisionali tramite l'assemblea sociale e può essere eletto alle varie cariche previste dallo statuto.

Attività riservate ai soci

Accesso alla rete interna a servizio del Sistema museale del Chianti e Valdarno fiorentino
L'associazione organizza periodicamente attività riservate ai soci come visite guidate gratuite o a costo ridotto, formazione informale, possibilità di partecipare a corsi formativi riconosciuti. Per i soci vi sono poi alcune convenzioni per sconti sulla visita a mostre, eventi o logistica per raggiungerli. Il socio può entrare in diretto contatto con i materiali archeologici provenienti dal territorio e conoscere in ogni momento la situazione delle emergenze monumentali ed archeologiche dell'area di riferimento. In altre parole, il socio Achu può aggiornarsi continuamente sulla situazione dei beni culturali del territorio e sulle politiche/opportunità di promozione culturale e turistica.

I volontari Achu

I volontari impiegano il proprio servizio in forma gratuita e partecipano all'attività di valorizzazione e di tutela del patrimonio culturale in accordo con gli enti preposti, statali e locali. Per i volontari l'associazione sta attivando un programma di digitalizzazione della propria attività e dei rapporti fra gli associati ed altre associazioni partner. Tramite questo programma ogni volontario può ottenere un proprio account con email personalizzata ed accedere in tempo reale alla rete interna conoscendo tutti gli aspetti e le attività in campo riguardo alla promozione, valorizzazione e tutela del territorio. Tramite il proprio account è possibile contribuire anche tramite la rete interna alla condivisione di contenuti, alla segnalazione di ritrovamenti o alla richiesta di informazioni riguardo ad eventi, visite, formazione.

Vuoi tenerti in contatto?